Post in evidenza

1 CALENDARIO CORSI 2017 / 2018

lunedì 18 giugno 2018

3°edizione della Jittona 4x4 - Memorial Diego De Guio


Domenica 17 giugno 2018, a Valdagno (VI) si è svolta la 3° edizione della JITTONA 4x4 BY USM Adventure Team, da quest’anno in memoria del caro socio scomparso,  Diego De Guio. Già sabato 16 è stata una giornata intensa ed impegnativa per l’organizzazione che ha tracciato le due piste 4x4 e verificato i 75 km del percorso a Road-book della domenica.
La giornata si è conclusa con l’arrivo nel parco chiuso, del mostruoso UNIMOG (reduce dall’ultima Dakar) del socio ed amico Beppe; non è mancata una mangiata al campo assieme al primo iscritto (e già socio ed amico) Oscar e al figlio. Il campo è stato presieduto da Carlo, Gessica ed Ebigail che sono rimasti a dormire nella loro “cellula spaziale”.
Domenica 17 ore 9,00 già arrivano i primi partecipanti, si aprono le iscrizioni e si comincia a illustrare cosa li attenderà nel corso della giornata; alle 9,30 come da copione, briefing e pronti a partire, ma non prima di un minuto di raccoglimento e silenzio in memoria del caro socio Diego.
Poi è stato un susseguirsi di eventi, dalla prova sulle bilance oscillanti della partenza, che hanno  messo in difficoltà più di qualche fuoristradista …., al tiro con le freccette nella nostra pista Off-road alle “Terre Rosse”, dove erano stati anche preparati due percorsi fettucciati uno più hard ed uno più soft, alla visita all’incantevole Montagna Spaccata di San Quirico (VI), al tiro con le carabine a Recoaro Terme (VI) per concludere l’evento nella bella e suggestiva Pista di Moto Cross dei Parlati (VI) che per l’occasione è stata in parte modificata per aumentare le difficoltà ai fuoristradisti più “puri e duri” (ringraziamo i gestori dell’impianto che sono sempre molto gentili nei nostri riguardi). Poi, nonostante un acquazzone e una breve grandinata verso sera, tutto è filato via liscio fino al brindisi finale con gli amici e parenti di Diego e alla foto (con ala sua amata Land Rover sullo sfondo). La manifestazione è stata possibile grazie ai Comuni della vallata dell’ Agno, che l’anno patrocinata, al lavoro dei soci del Team, sempre pronti, professionali, seri ed instancabili, e alla super visione degli istruttori della scuola nazionale fuoristrada FSF (fuoristrada, sicurezza, formazione). In attesa delle foto del concorso fotografico, che i partecipanti hanno scattato lungo il percorso e che invieranno via mail al Team, auguriamo a tutti buon fuoristrada e arrivederci alla prossima edizione!